Porta Suctana

<p style="font-family:Inherit !important; font-weight: !important; font-style: !important; ">Arco - Torre</p>

Galleria

Porta Suctana, presso Piazza Dante, rappresentava uno strategico accesso alla zona orientale di Tortorella e immetteva nel quartiere greco del borgo, diventando nel corso dei secoli, in particolare durante il Settecento, luogo chiave dell’abitato essendovi ubicato il palazzo dei Signori del feudo, i marchesi Carafa della Stadera.

La struttura conserva una veste originaria nell’alzato che lascia intuire una strepitosa elevazione con terminazioni merlate, un doppio arco di accesso, la presenza di una torre.

Siamo quindi di fronte alle vestigia di un antico baluardo difensivo di considerevoli proporzioni, realizzato con blocchi di pietra lavorati in tempi antichissimi.

Alla porta inoltre è addossata una torricella di vedetta a pianta circolare, elemento pittoresco della zona al punto che, per la sua tipicità e insieme all’arco che a sinistra lo sovrasta, figura da sempre nelle immagini relative al borgo.

Ancora oggi è progetto privilegiato da pittori e illustratori.

Mappa

Anno

XVI Secolo

Stile

Potrebbe interessarti: